Cablaggio strutturato

Con "cablaggio strutturato" si intende l'infrastruttura atta a interconnettere fisicamente tutti i dispositivi informatici aziendali.

Il locale tecnico (E) conterrà l'armadio rack principale, un vero e proprio armadio di rete che ospita al suo interno tutti i dispositivi hardware attivi/passivi che hanno il compito di ripartire servizi e connettività agli altri piani dell'edificio, tramite gli armadi di piano (C). Il cablaggio orizzontale (B) comprende i collegamenti tra armadi di piano e punti presa utente. Infine tutti i dispositivi terminali come PC e stampanti fanno parte delle postazioni di lavoro (A) e sono strettamente correlati al cablaggio orizzontale.

Un adeguato cablaggio strutturato rappresenta quindi la base del sistema informatico che verrà successivamente implementato a sistemi di telefonia, client-server, videosorveglianza, sensoristica...